L’altro giorno ripensavo ad una frase che sento spesso dire dai miei allievi “non ho mai tempo per studiare, mi riduco a suonare l’ukulele solo nel weekend”. E così mi è venuta in mente una canzone di John Mayer, che si intitola Love on the Weekend:


It's a Friday, we finally made it

I can't believe I get to see your face

You've been working and I've been waiting

To pick you up and take you from this place

Love on the weekend

Love on the weekend

Like only we can





Ovviamente John Mayer si riferisce all’innamorata, ma leggila un attimo come se dall’altra parte ci fosse il tuo ukulele:


E’ un venerdì, finalmente ce l’abbiamo fatta

Non posso credere che riesco a vedere la tua faccia

Stavi lavorando e io ho aspettato

Per prenderti e portarti via da questo posto

Amore nel fine settimana

Amore nel fine settimana

Come solo noi possiamo






Ho pensato che non c’è nulla di male in un “love on the weekend” con il tuo ukulele: nel weekend tutto il mondo è generalmente più rilassato, il lavoro rallenta e ci si gode qualche ora di ozio.
E quindi perchè quando prendi l’ukulele in mano nel weekend finisci per riporlo frustrato e con la sensazione di non aver concluso nulla?





Il problema sta nel fatto che spesso non riesci a sfruttare bene il tuo tempo con lo strumento. A volte sopravvaluti il tempo che hai a disposizione, oppure il tempo che ci metterai a lavorare su un accordo (la classica fretta del “tutto e subito”, che frega sempre chiunque), con il risultato che non sei riuscito ad imparare la canzone che volevi, non senti afferrata la ritmica e hai già la sensazione che la volta dopo dovrai ricominciare probabilmente tutto da capo.



Uke on the weekend è un manuale pratico di sopravvivenza per imparare a sfruttare bene i tuoi momenti con l’ukulele, a partire dai weekend.

Personalmente sono stufa marcia di tutti i corsi di ukulele che mi passano sulla pagina FB o nelle stories di IG, e che insegnano le posizioni degli accordi, il tutorialino della canzone e non aggiungono un briciolo alla tua musicalità (anzi, forse tendono pure ad alimentare la tua frustrazione). Sfruttare bene il tempo quando si studia o si suona permette di focalizzare l’obiettivo (realistico, raggiungibile e misurabile nel tempo: quindi prima di tutto ti insegnerò come porti obiettivi che non siano “voglio suonare l’ukulele sulla Luna, e voglio farlo domani”).


Uke on the weekend lavora sul tuo rapporto con lo strumento e ti da gli strumenti pratici per organizzare il tuo studio, in 4 weekend, che equivalgono a un mese di studio: il tempo che serve a stabilire una nuova abitudine!



Uke on the weekend è un corso da svolgere in autonomia e comprende tutto il materiale che ti servirà, e tutti gli strumenti per metterlo in pratica nel tempo. Perchè lo so che se te li mostro tutti subito, nel corso del mese vieni risucchiato dalla routine lavorativa e ti perdi. Quindi ho deciso che riceverai i materiali con un avviso da parte mia ogni sabato mattina, da sbocconcellare nei tuoi prossimi 4 weekend secondo un piano ben preciso. Tutti i materiali saranno scaricabili e sempre presenti sulla mia scuola online, a tua disposizione anche quando avrai portato a termine il percorso.


UKE ON THE WEEKEND TI DA ACCESSO A 4 LEZIONI:


4 SCHEDE
Da stampare o compilare, una per weekend


LAVORO SUL MINDSET
Per aiutarti a cambiare le tue abitudini con l'ukulele
4 SFIDE!
di supporto al tuo studio



CONTENUTI DEL CORSO

  Benvenuto!
Disponibile in giorni
giorni after you enroll
  Weekend 1
Disponibile in giorni
giorni after you enroll
  Weekend 2
Disponibile in giorni
giorni after you enroll
  Weekend 3
Disponibile in giorni
giorni after you enroll
  Weekend 4
Disponibile in giorni
giorni after you enroll

Quanto hai detto che costa tutto questo?


€49

Uke on the Weekend

Il corso inizierà il 2 Luglio, con il primo weekend di lavoro (resta tuo per sempre: per cui puoi iniziare anche successivamente, il 2 Luglio è il giorno in cui i materiali saranno fruibili per tutti).




Uke on the weekend fa per te se:

hai imparato a suonare l’ukulele ma ora lo suoni solo quando capita (la maggior parte delle volte pure col senso di colpa di non farlo abbastanza

vuoi rispolverare l’ukulele con brio e sai che non è mai un problema di tecnica, ma di mindset


vuoi passare due mesi con il tuo ukulele 




Alla fine di uke on the weekend (ma già durante i primi weekend):

sarà bello non sentirsi più in colpa e suonare con soddisfazione


sfrutterai ogni attimo che potrai dedicare al tuo ukulele come non hai mai fatto prima 


continuerai a crescere, così come il tuo amore per l’ukulele.

Love on the weekend, con il tuo uke!





La tua insegnante


Mi chiamo Marta, e sono Una Maestra di Musica. Insegno alle persone che vivere la loro vita con un ukulele in mano rende tutto più divertente: lo considero un mezzo per sviluppare la musicalità innata e l'Intuito Musicale, perchè tutti possiamo fare musica, anche tu!